Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il caso della strage nella chiesa di Charleston piomba sulla campagna elettorale per le presidenziali americane.

Secondo i media statunitensi, il leader di un gruppo suprematista bianco che ha influenzato il killer Dylann Roof ha versato decine di migliaia di dollari a vari esponenti del Partito repubblicano, tra cui i candidati alle primarie Ted Cruz, Rand Paul e Rick Santorum. Cruz è stato il primo ad annunciare che restituirà il denaro ricevuto.

Il senatore del Texas Ted Cruz ha spiegato ieri che avrebbe restituito i circa 8500 dollari ricevuti da Earl Holt, presidente del gruppo Council of Conservative Citizens (CCC), mentre un portavoce della sua campagna elettorale ha affermato: "abbiamo appreso stasera che Holt ha versato del denaro. Rimborseremo immediatamente le donazioni". Tutte le campagne dei candidati del Grand Old Party stanno rapidamente prendendo le distanze dall'uomo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS