Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il voto sull'Obamacare al Senato di nuovo posticipato

KEYSTONE/AP/J. SCOTT APPLEWHITE

(sda-ats)

Imbarazzo in casa repubblicana e irritazione alla Casa Bianca sul fronte della riforma sanitaria. È slittato infatti ancora una volta il voto in Senato sul testo che dovrebbe sostituire l'Obamacare.

Vi era infatti un numero di senatori sufficiente a bocciare il provvedimento. Il voto - se mai ci sarà - è spostato a dopo la festività dell'Indipendence Day del 4 luglio, come ha annunciato il leader della maggioranza repubblicana in Senato, Mitch McConnell.

SDA-ATS