Navigation

Usa: in Maryland coppie gay possono solo divorziare

Questo contenuto è stato pubblicato il 19 maggio 2012 - 11:53
(Keystone-ATS)

L'Alta Corte del Maryland ha stabilito ieri che anche se le coppie dello stesso sesso nello Stato non possono ancora sposarsi, hanno comunque già il diritto di divorziare.

La decisione nasce dal caso di una giovane coppia di lesbiche che si sono sposate nel 2008 in California e hanno avviato le pratiche per il divorzio in un tribunale del Maryland, due anni fa.

Inizialmente un giudice si è rifiutato di sciogliere il loro matrimonio, ma ora, come ha riferito il Washington Post online, la Corte d'appello ha rovesciato all'unanimità la decisione precedente, stabilendo che un matrimonio considerato valido in un altro stato deve essere considerato dal Maryland "adeguato al divorzio". Nel marzo scorso il governatore del Maryland ha firmato il testo di legge adottato dal senato dello stato che legalizza il matrimonio per coppie dello stesso sesso, e che dovrebbe entrare entrare in vigore a gennaio del prossimo anno. Tuttavia, la misura sarà posta ancora in discussione a novembre, quando si terrà un referendum in merito.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?