La Cia cambia. Il direttore John Brennan annuncia una delle maggiori riorganizzazioni nella storia dell'agenzia, con l'obiettivo di rendere i top manager più responsabili e rafforzarne le capacità cyber.

La riorganizzazione - afferma Brennan - è necessaria per colmare i gap di intelligence della Cia, all'interno della quale è spesso impossibile individuare una singola persona da ritenere responsabile per una missione di spionaggio fuori dai confini.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.