Una nave da guerra americana ha testato una potente arma a raggio laser in grado di raggiungere e abbattere obiettivi come aerei in volo. Lo ha reso noto la Flotta Pacifica della Marina militare Usa, secondo quanto riporta la Cnn.

La rivoluzionaria arma è stata testata in un punto imprecisato dell'Oceano Pacifico il 16 maggio scorso e la Marina americana ha diffuso un breve video del test in cui si vede un raggio di luce molto luminoso che viene 'sparato' da una nave e poi un velivolo - apparentemente un drone - in fiamme. La potenza del nuovo cannone laser non è stata resa nota, ma la Cnn ricorda che secondo un rapporto realizzato dall'International Institute for Strategic Studies nel 2018 l'arma avrebbe avuto un laser da 150 kilowatt.

"Con questa nuova capacità avanzata, stiamo ridefinendo la guerra in mare per la Marina", ha detto il capitano Karrey Sanders della USS Portland, la nave usata per il test. Nel 2017 la Marina americana aveva testato un cannone laser da 30 kilowatt nel Golfo Persico.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Contenuto esterno

Vivere e lavorare in montagna grazie a Internet

Vivere e lavorare in montagna grazie a Internet

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.