Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Ancora una giovane vittima sui campi del football americano. Si tratta di Andre Smith, 17 anni, liceale alla Bogan High School di Chicago. Dopo un duro colpo alla testa è uscito dal campo e pochi minuti dopo è collassato, senza riprendere più conoscenza.

Dall'inizio dell'anno è il settimo teenager a morire sui campi dove si gioca lo sport più amato negli Usa. Un fenomeno che assume i caratteri di una vera e propria strage se si pensa che nel 2014 le vittime per traumi alla testa o alla spina dorsale sono state ben undici.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS