Navigation

Usa: Los Angeles; preservativi obbligatori su set film porno

Questo contenuto è stato pubblicato il 05 marzo 2012 - 21:24
(Keystone-ATS)

Preservativo obbligatorio da oggi a Los Angeles sui set dei film pornografici.

Gli attori delle pellicole a luci rosse non potranno d'ora in avanti girare alcuna scena hard se non indossando il profilattico: la misura, osteggiata per lungo tempo dai produttori del settore nel timore di perdere "clienti", è stata firmata dal sindaco di Los Angeles ed è entrata in vigore oggi lunedì 5 marzo.

Si calcola che l'80% dei film hard core venga prodotto a Hollywood: la normativa è stata sponsorizzata per la prevenzione delle malattie sessuali trasmissibili ed in particolare l'Aids. Proprio la Aids Healthcare Foundation sta raccogliendo le firme necessarie per un referendum che estenda l'obbligo del condom sul set delle pellicole a luci rosse al resto d'America.

Secondo gli scettici, rimane però da vedere ora quali controlli verranno esercitati sulla effettiva implementazione della nuova regola, sarebbero infatti migliaia le pellicole porno girate ogni giorno.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?