Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Halliburton è pronta a patteggiare e si impegna a pagare 1,1 miliardi di dollari per risolvere la maggior parte delle dispute sul ruolo svolto nel provocare la maggiore mare nera della storia americana, quella nel Golfo del Messico dell'aprile 2010. L'accordo è soggetto al via libera del tribunale e include la spese legali.

Halliburton è stata accusata dalla vittime della marea nera e da Bp di lavori difettosi al pozzo Macondo prima dell'incidente del 2010. Un accordo ora evita a Halliburton il rischio di sentenze più costose e rimuove parte delle incertezze che hanno pesato sul gruppo negli ultimi quattro anni.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS