Navigation

Usa: marine urinano su cadaveri, aperta inchiesta interna

Questo contenuto è stato pubblicato il 12 gennaio 2012 - 13:12
(Keystone-ATS)

Il corpo dei Marine ha deciso di aprire un'inchiesta su un video amatoriale in cui si vedono quattro militari americani in Afghanistan urinare su tre cadaveri insanguinati, probabilmente tre guerriglieri talebani uccisi al termine di un'operazione.

"Non abbiamo ancora verificato l'origine e l'autenticità delle immagini", spiegano i militari in un comunicato in cui comunque si sottolinea come "questi atti non hanno nulla a che vedere con i valori del corpo dei Marine". "Qualunque siano le circostanze o i protagonisti di questo video - ha affermato un portavoce del corpo d'elite dell'esercito americano - si tratta di un comportamento disgustoso, mostruoso e inaccettabile per tutte le persone in uniforme".

I talebani hanno "condannato" il video, definendolo "un atto barbaro". "Negli ultimi dieci anni ci sono stati centinaia di atti simili che non sono stati rivelati", ha detto Zabihullah Mujahed, portavoce dei talebani. Tuttavia "questo non è un processo politico quindi il video non comprometterà i colloqui e lo scambio dei prigionieri in quanto siamo ancora alla fase preliminare", ha aggiunto Mujahed.

Da parte sua il governo afghano si è detto oggi "profondamente turbato" dal video che mostra soldati americani che dissacrano i cadaveri di tre afghani. "L'atto compiuto da soldati americani è semplicemente inumano ed esecrabile nei termini più categorici possibili", si legge in un comunicato dell'ufficio del presidente Hamid Karzai a Kabul. "Chiediamo al governo americano - conclude la nota - di investigare urgentemente sul video e infliggere la pena più severa possibile a chiunque sia riconosciuto colpevole".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?