Tutte le notizie in breve

Grosso contratto per la coppia Obama

KEYSTONE/AP/PABLO MARTINEZ MONSIVAIS

(sda-ats)

La casa editrice Penguin Random House pagherà oltre 65 milioni di dollari (circa 61,5 milioni di euro) per i diritti globali dei primi due libri dell'ex presidente americano Barack Obama e della sua consorte Michelle.

Lo scrive il Financial Times nella sua edizione online, sottolineando che la cifra, raggiunta dopo "un'asta da blockbuster", rappresenta un nuovo record per le memorie di ex inquilini della Casa Bianca.

La Penguin Random House non ha voluto commentare le indiscrezioni, prosegue l'Ft, ma fonti vicine all'asta - che ha attratto anche l'interesse di HarperCollins (Murdoch) e Simon & Schuster (CBS) - hanno confermato questa somma.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve