Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Donald Trump Jr (foto d'archivio)

Keystone/EPA/JUSTIN LANE

(sda-ats)

Un lobbista russo-americano era presente nel giugno 2016 all'incontro con Donald Trump Jr a New York, che nello scambio di mail con il figlio primogenito di Trump era stato indicato come parte degli sforzi del governo russo di sostenere la campagna repubblicana.

Si tratta di Rinat Akhmetshin, che ha confermato la sua partecipazione alla Associated Press. Trump Jr non aveva menzionato la sua presenza nei resoconti pubblici forniti nei giorni scorsi.

Il portavoce di Putin, Dmitri Peskov, afferma che il Cremlino non sa nulla del lobbista russo che avrebbe partecipato a un incontro alla Trump Tower con Donald Trump jr e l'avvocatessa russa Natalia Veselnitskaya. Lo riportano le agenzie Interfax e Tass.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS