Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Per protesta alcuni studenti hanno voltato le spalle al palco dove si esprimeva l'emissaria dell'amministrazione Trump per l'istruzione Betsy DeVos.

Keystone/AP/JOHN RAOUX

(sda-ats)

Al suo debutto come oratrice ad una cerimonia di laurea, la responsabile dell'istruzione dell'amministrazione Trump, Betsy DeVos, è stata sonoramente contestata.

La DeVos doveva parlare per un'ora alla Bethune-Cookman University, uno storico college nero della Florida, ma il suo discorso è stato interrotto da fischi e boati, mentre altri studenti per protesta hanno voltato le spalle al palco, tant'è che l'emissaria dell'amministrazione Trump si e' ridotta a riassumere il suo testo in meno di una ventina di minuti. Il presidente della scuola, Edison Jackson, ha intimato ai laureati della classe 2017 di smetterla: "Se questo comportamento continua, i vostri diplomi arriveranno per posta".

La decisione di far parlare la DeVos aveva gia' provocato contestazioni sul campus. Gli studenti avevano accusato la ministro all'istruzione di Donald Trump di promuovere politiche che danneggiano le minoranze e in particolare i ragazzi di colore.

Bethune-Cookman fa parte di un gruppo di college e universita' storicamente per neri fondati prima delle riforme per i diritti civili del 1964 per assicurare agli studenti di colore l'accesso all'istruzione superiore.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS