Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Uno dei due gemellini di panda gigante nati nel National Zoo di Washington non ce l'ha fatta. Dopo tre giorni e mezzo dalla sua nascita è morto, mentre il secondo cucciolo - assicura il personale dello zoo - appare in buone condizioni.

Gli addetti in questi giorni sono stati incessantemente impegnati nel delicato compito di scambiare i cuccioli ogni poche ore, in modo che ciascuno avesse la possibilità di essere allattato e di "legare" con la madre.

La tecnica ha permesso a diverse coppie di gemelli panda di sopravvivere negli ultimi dieci anni. Il tasso di sopravvivenza per i cuccioli di panda nati in cattività è oggi superiore all'80%, mentre 20 anni fa era sotto il 20%.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS