Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

NEW YORK - L'autorità americana di protezione dell'ambiente (EPA) ha imposto una multa di 2,5 milioni di dollari al gruppo agrochimico Monsanto per vendita illegale di sementi di cotone geneticamente modificato. Si tratta della maggiore multa mai comminata negli Stati Uniti in relazione alla legge sull'utilizzo di pesticidi.
Tra il 2002 e il 2007 la società aveva commercializzato due varietà di cotone a produttori texani nonostante un divieto locale, ha spiegato oggi una rappresentante della EPA, Cynthia Giles. Le sementi del tipo Monsanto Bollgard e Bollgard II contengono già i pesticidi. In dieci distretti del Texas queste piante sono vietate, di modo che gli insetti non possano sviluppare resistenze.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS