Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

WASHINGTON - Un musicista di strada che suonava la chitarra su un marciapiede ha spaccato lo strumento in testa ad un passante che aveva criticato la qualità della sua performance.
L'incidente è avvenuto a Madison (Wisconsin) dove il musicista Brandin Hochstrasser, 31 anni, conosciuto nel quartiere col nomignolo 'Bongo Jesus', ha reagito con violenza alla critica ricevuta.
Dopo avere colpito in testa il passante, lo ha caricato scaraventandolo contro un muro. È intervenuta a questo punto la polizia che ha dovuto fare ricorso ad una scarica elettrica, con uno 'stun gun', per calmare il chitarrista offeso.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS