Navigation

Usa: musicista di strada spacca chitarra in testa a passante

Questo contenuto è stato pubblicato il 12 settembre 2010 - 21:02
(Keystone-ATS)

WASHINGTON - Un musicista di strada che suonava la chitarra su un marciapiede ha spaccato lo strumento in testa ad un passante che aveva criticato la qualità della sua performance.
L'incidente è avvenuto a Madison (Wisconsin) dove il musicista Brandin Hochstrasser, 31 anni, conosciuto nel quartiere col nomignolo 'Bongo Jesus', ha reagito con violenza alla critica ricevuta.
Dopo avere colpito in testa il passante, lo ha caricato scaraventandolo contro un muro. È intervenuta a questo punto la polizia che ha dovuto fare ricorso ad una scarica elettrica, con uno 'stun gun', per calmare il chitarrista offeso.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.