Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Durante il passaggio dell'uragano "Isaac" una nave cargo svizzera si è arenata nel delta del Mississippi. L'armatore ginevrino Masseol, proprietario della "Arosa", ha confermato la notizia pubblicata dall'edizione odierna del "20 Minuten".

La nave d'alto mare si è incagliata sul fondo sabbioso a Plaquemines Parish, nel sud della Louisiana, ha indicato la società. A causa dell'arrivo dell'uragano, a fine agosto l'equipaggio si è visto costretto a gettare l'ancora. Dopo il passaggio di "Isaac" il livello del fiume si è abbassato e il cargo si è arenato nei pressi della riva.

Stando alla Masseol ci vorranno diverse settimane per disincagliare la nave. Fortunatamente l'"Arosa" non aveva merci a bordo, quindi le perdite finanziarie dovrebbero essere poco elevate. Inoltre nessuno ha riportato ferite.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS