Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Continua l'ondata di freddo polare che ha colpito quasi tutti gli Stati Uniti a causa del fronte di correnti fredde dal Canada. Le temperature sono in picchiata da un paio di giorni con la colonnina di mercurio che ha sfiorato i -40 nel Minnesota, ma anche in Dakota e Iowa a causa del vento.

Tre persone sono morte e diverse altre sono rimaste ferite in un tamponamento causato dall'asfalto ghiacciato avvenuto a est di Pennsylvania. Nell'incidente sono stati coinvolti 9 camion e almeno 9 auto.

A Chicago, dove la temperatura è di -21 gradi, i Vigili del fuoco sono intervenuti, per spegnere un incendio, con pezzi di ghiaccio sulle uniformi. Molte scuole da Boston, a Providence, Rhode Island, e nel sud est del New England rimarranno chiuse.

Freddo polare anche a New York e Washington dove la colonnina di mercurio segna i -16.

L'ondata polare continuerà per tutta la settimana con precipitazioni nevose previste in gran parte degli Stati Uniti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS