Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

USA: North Carolina darà 10 milioni USD a vittime sterilizzazione

Lo Stato della North Carolina ha deciso di compensare le vittime della sterilizzazione forzata condotta tra il 1929 ed il 1974 con 10 milioni di dollari.

Il parlamento dello Stato ha approvato il nuovo bilancio che include la somma da destinarsi alle vittime dell'esperimento di massa condotto senza consenso su migliaia di uomini, donne e bambini: si calcola che le vittime siano state 7600, 1800 di loro sono ancora in vita. La somma destinata ad ogni vittima sarebbe così pari a 50.000 dollari.

"È stato difficile, ma alla fine siamo riusciti a passare una norma dal valore storico", ha detto il portavoce della camera della Carolina del Nord, Tom Tillis.

La Carolina del Nord è il primo Stato americano a stabilire un compenso per le vittime dei programmi basati sulla teoria eugenica, secondo cui problemi quali l'alcolismo, la povertà, la promiscuità sessuale e le malattie mentali sono esclusivamente di origine genetica. Eliminando il DNA responsabile, la razza migliorerebbe.

Secondo gli storici, nel ventesimo secolo più della metà degli stati dell'Unione hanno praticato programmi di questo tipo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.