Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'amministrazione Obama rafforza il controllo dei confini, soprattutto al sud da dove un numero sempre maggiore di donne e bambini entrano negli Usa illegalmente. Il rafforzamento dei confini - affermano dall'amministrazione Obama - punta a inviare un messaggio forte: gli immigrati non autorizzati saranno respinti.

Il rafforzamento dei controlli include lo schieramento di un maggior numero di giudici per l'immigrazione per poter velocizzare l'esame delle richieste di asilo ed espellere velocemente gli adulti che sono respinti.

Nuove strutture, inoltre, sono in via di apertura per ospitare le famiglie in attesa di udienza ed è previsto anche l'uso di 'braccialetti' elettronici per monitorare che nessuno scappi.

La decisione è un'ammissione dell'amministrazione del fatto che l'inatteso flusso di decine di migliaia di bambini immigrati è diventato una serie crisi umanitaria e politica.

SDA-ATS