Navigation

Usa, oltre 20'000 casi e 1000 morti in 24 ore

L'epidemia sta sferzando duramente gli Stati Uniti. KEYSTONE/AP/Damian Dovarganes sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 03 giugno 2020 - 11:30
(Keystone-ATS)

Gli Stati Uniti hanno registrato ieri almeno 20'461 muovi casi di coronavirus e 1015 morti provocati dalla malattia: è quanto emerge dai dati pubblicati dall'università americana Johns Hopkins.

Il bilancio dei contagi negli Usa ha raggiunto quota 1'831'821, inclusi 106'181 morti. Nello Stato di New York, epicentro della pandemia, si registrano oltre 373'000 casi e 29'968 morti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.