Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Gli Stati Uniti di nuovo alle prese con il freddo glaciale. Il nuovo anno ha portato temperature da Polo Nord e il 70% del Paese si trova a far fronte a temperature che hanno sfiorato i -50 gradi. È il caso del Midwest, in particolare di stati come il Wisconsin, il Minnesota e il nord Dakota.

"Ci sono circa 50 milioni di persone in 24 stati che nei prossimi giorni dovranno affrontare il freddo eccezionale - ha spiegato Karen Maginnis, metereologa della Cnn - e questo freddo è pericoloso e mortale".

Nella morsa del gelo anche la città di New York con la colonnina di mercurio che entro metà settimana dovrebbe crollare a -10. Nonostante il gelo, per gli esperti non si tratta di nuovo del famoso fenomeno del 'polar vortex' che lo scorso inverno ha fatto registrare record negativi storici. "È semplicemente l'inverno" - hanno detto.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS