Navigation

Usa: paura sulla metro nel cuore di Manhattan, donna pugnalata

Questo contenuto è stato pubblicato il 08 luglio 2013 - 18:39
(Keystone-ATS)

Paura nella metro a New York, nel cuore di Manhattan. Una donna di 45 anni è stata infatti accoltellata in mattinata all'interno di un treno affollato di pendolari e turisti. Ad aggredirla un'altra donna che - secondo fonti della polizia - è stata bloccata ed arrestata. Soffrirebbe di disturbi mentali. Avrebbe colpito improvvisamente la vittima ad una spalla e all'addome, ferendola gravemente .

L'incidente è avvenuto mentre il treno si trovava nella stazione della metropolitana sulla 59/ma strada all'incrocio con Lexington Avenue, una delle fermate più affollate perchè all'altezza dei grandi magazzini Bloomingdale's e a due passi dall'ingresso sud del Central Park.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.