Navigation

Usa: pena morte, detenuto ucciso in Ohio con anestetico per animali

Questo contenuto è stato pubblicato il 17 maggio 2011 - 20:23
(Keystone-ATS)

Un detenuto di 63 anni è stato messo a morte oggi in un carcere dell'Ohio usando un potente anestetico veterinario. Daniel Bedford è stato ucciso nella prigione di Lucasville attraverso un'iniezione mortale.

Questa è la terza esecuzione effettuata in Ohio facendo ricorso alla sostanza usata per uccidere gli animali, a causa della carenza negli Usa delle sostanze usate in passato per le esecuzioni.

I legali di Bedford avevano tentato in extremis un ultimo appello alla Corte suprema degli Stati Uniti sostenendo che il condannato non era capace di intendere o volere. Bedford era stato condannato a morte per un doppio omicidio commesso nel 1984. Questa è la sedicesima esecuzione negli Stati Uniti dall'inizio dell'anno.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?