Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un uomo del New Mexico (Usa) ha brutalmente ucciso un suo amico dopo aver guardato la serie tv 'The Walking Dead' perché pensava che si stesse trasformando in uno zombie.

L'omicida, ha 23 anni ed è originario dalla cittadina di Prewitt. Ora si trova in carcere in attesa del processo, la cui udienza preliminare è fissata per il 3 novembre.

I due amici erano soliti guardare gli episodi della serie che racconta l'apocalisse degli zombie, secondo quanto rivelato dalla polizia. La vittima, pure 23enne, è stata colpita mortalmente con coltelli, un forno a microonde e una chitarra elettrica.

"L'arrestato ha detto agli investigatori di aver bevuto parecchio alcol quando il suo amico ha cominciato a 'trasformarsi in uno zombie'", ha rivelato il dipartimento di polizia in un comunicato.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS