Navigation

Usa: poliziotti uccisi vicino base, sospetto in fuga

Questo contenuto è stato pubblicato il 30 novembre 2009 - 17:56
(Keystone-ATS)

NEW YORK - L'uomo sospettato nella sparatoria vicino a una base militare dello Stato di Washington in cui sono morti quattro poliziotti è sfuggito alla polizia.
La casa che gli agenti delle forze speciali avevano circondato pensando che il sospetto fosse morente, o forse già morto, è risultata vuota. Secondo la polizia l'uomo è ferito gravemente all'addome e rischia di dissanguarsi. La polizia ha posto una taglia di 125 mila dollari sulla sua testa.

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?

Non è stato possibile registrare l'abbonamento. Si prega di riprovare.
Hai quasi finito… Dobbiamo verificare il tuo indirizzo e-mail. Per completare la sottoscrizione, apri il link indicato nell'e-mail che ti è appena stata inviata.

Scoprite ogni settimana i nostri servizi più interessanti.

Iscrivitevi ora per ricevere gratuitamente i nostri migliori articoli nella vostra casella di posta elettronica.

La dichiarazione della SRG sulla protezione dei dati fornisce ulteriori informazioni sul trattamento dei dati.