Navigation

Usa: previsti 148 mila morti entro luglio

Le autorità sanitarie degli Stati Uniti prevedono 148 morti di Covid-19 entro luglio. Nella foto, un'immagine al microscopio elettronico del virus messa a disposizione dal Centers for Disease Control and Prevention americano. KEYSTONE/AP/C.S. Goldsmith, A. Tamin sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 03 luglio 2020 - 15:21
(Keystone-ATS)

Il Center for Disease Control and Prevention prevede 148 mila morti per il coronavirus negli Usa entro il prossimo 25 luglio. Finora le vittime sono 128'740.

Sempre secondo l'agenzia sanitaria americana, "il numero dei nuovi decessi nelle prossime 4 settimane in Arizona, Arkansas, Florida, Idaho, Nevada, Oklahoma, Oregon, Carolina del Sud, Texas, Utah e Wyoming probabilmente supererà il bilancio delle quattro settimane precedenti".

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.