Navigation

Usa: prezzi import ottobre +0,9%

Questo contenuto è stato pubblicato il 10 novembre 2010 - 15:30
(Keystone-ATS)

NEW YORK - I prezzi all'import in Usa sono saliti dello 0,9% a ottobre spinti dal petrolio. Si tratta della maggiore crescita da aprile scorso benché sotto le previsioni degli analisti, che stimavano +1,2%.
I prezzi all'export sono aumentati dello 0,8%, più di quanto atteso dagli analisti secondo cui si sarebbe registrato +0,5%. Lo ha comunicato il Dipartimento del Lavoro.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?