Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

WASHINGTON - I prezzi alla produzione negli Stati Uniti, a marzo, hanno segnato un rialzo mensile dello 0,7%, dopo il -0,6% del mese prima. Le previsioni indicavano una crescita dello 0,5%.
Su base annua i prezzi alla produzione hanno segnato una crescita del 6%, in linea con le previsioni, dopo il +4,4% registrato a febbraio. Al netto di alimentari ed energia, riferisce l'agenzia Bloomberg, si è avuto un incremento mensile dello 0,1%, in linea con le stime.

SDA-ATS