Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il leader della maggioranza Mitch McConnell ha dovuto posticipare il voto sull'abolizione dell'Obamacare

KEYSTONE/AP/ALEX BRANDON

(sda-ats)

Il progetto di legge per abolire l'Obamacare messo a punto dai repubblicani in Senato non piace alla maggioranza degli americani: solo il 17% lo appoggia. È quanto emerge da un sondaggio condotto da NPR-PBS-Marist.

La misura non convince gli stessi repubblicani in Senato, tanto che il leader della maggioranza Mitch McConnell è stato costretto a posticipare il voto per la mancanza di voti per la sua approvazione.

Secondo le stime del Congressional Budget Office, il progetto di legge si tradurrà in 22 milioni di americani in più senza assicurazione sanitaria.

SDA-ATS