Navigation

Usa: Sanders rallenta, limita impegni dopo infarto

Il candidato democratico Bernie Sanders limita gli impegni dopo l'infarto KEYSTONE/AP/STEVEN SENNE sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 09 ottobre 2019 - 07:13
(Keystone-ATS)

Meno impegni elettorali per Bernie Sanders. Il senatore del Vermont candidato alla Casa Bianca cambia "la natura della sua campagna" in seguito all'attacco di cuore che lo ha colpito.

"Facevamo in alcuni casi cinque o sei incontri al giorno, e tre o quattro rally. Non penso che ora lo rifarò", dice Sanders.

Nel frattempo Elizabeth Warren allunga il suo vantaggio mantenendo la prima posizione nell'ultimo sondaggio New Quinnipiac sui candidati presidenziali dem: la senatrice liberal guida col 29%, contro il 26% di Joe Biden, confermando "il suo status di co-frontrunner con l'ex vicepresidente", spiega l'analista Tim Malloy. Sanders scivola invece al 16%, mentre nessun altro candidato supera il 4%.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.