Un giudice federale della California blocca almeno temporaneamente l'entrata in vigore delle nuove norme volute dal presidente degli Usa Donald Trump in base alle quali i datori di lavoro possono decidere di non offrire gratuitamente alle donne anticoncezionali.

La norma sarebbe dovuta entrare in vigore oggi in tredici Stati e a Washington.

"La legge non potrebbe essere più chiara: i datori di lavoro non possono interferire nelle decisioni relative alla salute delle donne. È il 2019 e l'amministrazione Trump sta ancora cercando di strappare alle donne i loro diritti", afferma il procuratore della California, Xavier Becerra.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.