Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Gli insegnanti di Chicago incrociano le braccia e indicono il loro primo sciopero delle scuole pubbliche in 25 anni. Le trattative durate per mesi per il rinnovo del contratto non sono riuscite a colmare il divario fra il sindacato degli insegnanti e le autorità.

Se da un lato si è arrivati vicini a un'intesa sulla parte salariale, altri nodi vedono le due parti ancora molto distanti, fra queste le potenziali modifiche ai benefici sanitari e il nuovo sistema di valutazione degli insegnanti basato in parte su test standardizzati degli studenti.

Con il fallimento delle trattative entro la scadenza fissata (la mezzanotte di domenica), oggi almeno 26.000 professori e membri del personale didattico di Chicago incroceranno le braccia, e oltre 400.000 studenti non andranno a lezione. le parti comunque torneranno a sedersi al tavolo negoziale già oggi per risolvere l'impasse.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS