Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Aveva cinque anni ed era scomparso 13 anni fa in Alabama. Ogni speranza di ritrovarlo si era oramai spenta da parecchio tempo. Invece Julian Hernandez, che oggi ha 18 anni, è stato rintracciato sano e salvo a Cleveland, in Ohio.

A rapirlo nell'agosto del 2002 fu il padre, ora finito in carcere, che lo volle sottrarre alla madre. A "tradire" l'uomo la domanda che alcune settimane fa Julian ha presentato per iscriversi all'università. I funzionari del college si sono insospettiti perché il "social security number" (il corrispettivo del codice fiscale) non corrispondeva al nome del ragazzo. Ne è nata un'indagine dell'Fbi che, attraverso i dati del "National Center for Missing and Explited Children", ha permesso di risalire alla vera identità del giovane.

Enorme la sorpresa e la gioa per la madre e la famiglia di Julian che presto potranno riabbracciare il ragazzo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS