Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Drammatico incidente per un'auto del corteo dell'ambasciatrice americana all'Onu, Samantha Power, che ha investito e ucciso un bambino di sette anni in Camerun.

Il viaggio della delegata Usa al Palazzo di Vetro nel Paese africano che lotta contro i terroristi di Boko Haram è iniziato in modo tragico, quando un bambino è corso improvvisamente in mezzo alla strada a Mokolo mentre stava passando la Power con la scorta e una delle jeep lo ha investito.

Il piccolo è stato immediatamente portato in un ospedale locale, dove è arrivato in condizioni critiche ed è poi deceduto. L'ambasciatrice ha detto di aver appreso della notizia con "grande dolore", e ha incontrato la famiglia del bambino per porgere le sue "profonde condoglianze".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS