Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È stato condannato a sei anni di prigione un compagno di college dell'attentatore della maratona di Boston Dzhokhar Tsarnaev che non aveva allertato la Polizia dopo aver riconosciuto in una foto l'autore dell'attacco due anni fa.

Dias Kadyrbayev si era dichiarato colpevole dopo essere stato accusato di intralcio alle indagini per aver rimosso, insieme con due altri compagni, alcuni oggetti dalla stanza di Tsarnaev nello studentato.

Tra questi un computer e uno zainetto con dei fuochi d'artificio da cui era stata prelevata della polvere da sparo. Kadyrbayev rischiava fino a sette anni di prigione, la pena è stata probabilmente ridotta in seguito alla ammissione di colpevolezza e alle scuse presentate in aula. Dzhokhar Tsarnaev, il ventunenne attentatore della maratona di Boston, è stato condannato a morte.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS