Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'amministrazione Obama dichiara guerra alle sigarette elettroniche: la Food ad Drug Administraion si appresta a imporre per la prima volta regolamenti che vieteranno ai minori di 18 anni di acquistare "e-sigarette", né più né meno come quelle "normali".

La bozza della nuova normativa riguarderà anche pipa e sigari, prodotti derivati dal tabacco che finora erano sfuggite alle autorità regolatrici, e le fiale di nicotina liquida usate per ricaricare le sigarette elettroniche. All'atto dell'acquisto bisognerà mostrare un documento di identità per dimostrare di avere l'età giusta: misura d'altra parte in atto in alcuni Stati degli Usa.

Ci sono voluti quattro anni, da quando nel 2009 il Congresso ha varato la prima legge quadro sul controllo del tabacco. Secondo gli addetti ai lavori ci vorrà un altro anno prima che il regolamento entri in vigore e forse di più se l'industria del tabacco, come prevedibile, avvierà ricorsi.

SDA-ATS