Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È morto in ospedale dopo essere stato colpito dalla polizia l'uomo che ha sparato all'uscita di una scuola in Wisconsin. Lo rende noto la polizia. Si tratta di Jakob E. Wagner, 18 anni, che era armato con un potente fucile e molte munizioni. Ignoto il movente.

Dei due feriti, una studentessa è già stata dimessa dall'ospedale mentre uno studente dovrà subire un intervento chirurgico ma non è in pericolo di vita. Il tempestivo intervento degli agenti, che stavano pattugliando la zona, ha evitato forse l'ennesima strage.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS