Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un uomo ha sparato ieri sera in un cinema di Lafayette, in Louisiana, uccidendo due persone e ferendone nove per poi suicidarsi. Si chiamava John Russell Houser, aveva 59 anni ed era originario dell'Alabama.

Lo hanno reso noto le autorità locali, affermando che era "una specie di vagabondo". La sparatoria è avvenuta nel Grand Theatre quando lo spettacolo della sera del film 'Train Wreck' era iniziato da una ventina di minuti, verso le 19:30 locali.

Houser aveva parcheggiato la sua auto vicino al cinema e apparentemente, ha riferito la polizia, dopo la sparatoria intendeva scappare, ma non c'è riuscito perché gli agenti sono arrivati rapidamente sul posto. Dopo aver aperto il fuoco sulle persone presenti nel cinema l'uomo ha rivolto l'arma contro se stesso e si è ucciso.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS