Navigation

Usa: spari contro Casa Bianca, arrestato giovane ricercato

Questo contenuto è stato pubblicato il 16 novembre 2011 - 20:23
(Keystone-ATS)

Il giovane di 21 anni ricercato per la sparatoria di venerdì scorso nei pressi della Casa Bianca è stato arrestato in Pennsylvania. Il suo nome è Oscar Ortega e si sospetta possa essere l'autore dei colpi d'arma da fuoco esplosi contro la Casa Bianca. I servizi di sicurezza hanno infatti trovato una pallottola conficcata in un vetro della residenza presidenziale ed il bossolo di un altro proiettile nei pressi dell'edificio.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?