Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Alla perenne ricerca dell'eterna giovinezza per sé e per i suoi clienti il dottor Fredric Brandt, mago dell'estetica delle dive, si è tolto la vita nella sua casa di Miami. "Soffriva di depressione", ha rivelato la portavoce Jacquie Tractenberg.

Brandt, un dermatologo che si era meritato il soprannome di "Barone del Botox" per aver spianato le rughe a celebrità come Madonna e la ex top Stephanie Seymour, aveva 65 anni.

Negli ultimi tempi era rimasto devastato dalla parodia che aveva fatto di lui la comica Tina Fey nella sua ultima serie televisiva "The Unbreakable Kimmie Schmidt". Nello show la Fey affida a Martin Short il personaggio del dottor Franff, un chirurgo estetico con la stessa pelle liscia e i capelli biondo platino di Brandt, che ha difficoltà di parola per essersi stirato troppe volte le rughe del viso.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS