Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un ragazzino di 11 anni ha sparato e ucciso la vicina di casa, una bimba di appena 8 anni. È successo a White Pine, piccola cittadina nell'est del Tennessee.

In base a una prima ricostruzione, il ragazzino ha preso la pistola del padre, l'ha puntata verso la vittima dalla finestra della sua casa e ha aperto il grilletto. La bimba si è accasciata al suolo; a soccorrerla, la madre. Inutile il ricovero in ospedale.

Il ragazzino è stato arrestato con l'accusa di omicidio di primo grado. Comparirà in aula domani.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS