Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il presidente americano Donald Trump (foto d'archivio).

KEYSTONE/AP/ALEX BRANDON

(sda-ats)

Il presidente americano Donald Trump ha twittato di sostenere il progetto di legge repubblicano per la riforma della sanità, svelato ieri dai senatori del Grand Old Party.

''Non vedo l'ora di renderlo davvero speciale! Ricordate, l'Obamacare è morto'', ha cinguettato il presidente americano.

Dal canto suo l'ex presidente Usa barack Obama sostiene che il progetto di legge farà perdere l'assicurazione sanitaria a milioni di persone. A suo avviso è un ''enorme trasferimento di ricchezza dalla classe media e dalle famiglie povere alle persone più ricche d'America'', offrendo ''grandi tagli fiscali ai ricchi e alle industrie farmaceutiche e assicurative, pagati con il taglio della sanità per tutti gli altri".

Il provvedimento sarà votato la prossima settimana, ma quattro senatori repubblicani hanno già annunciati di essere contrari e il partito non può permettersi di perdere più di due voti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS