Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La maggior parte degli americani è contraria alla proposta di Donald Trump di vietare l'ingresso negli Stati Uniti ai musulmani. Mentre 4 su 10 tra gli elettori repubblicani alle primarie sostengono l'iniziativa.

È quanto emerge da un nuovo sondaggio del Wall Street Journal/NBC in base al quale il 57% è contro la proposta del candidato alla nomination repubblicana mentre il 25% la approva; tra gli elettori alle primarie, il 38% è a sostegno mentre il 39% si oppone all'iniziativa di Trump.

L'indagine rileva poi che il 60% degli americani ha un'opinione favorevole dei musulmani, una quota maggiore rispetto ai sondaggi condotti diversi mesi dopo gli attacchi terroristici dell'11 settembre 2001 per mano degli estremisti islamici.

I dati cambiano tra gli elettori repubblicani alle primarie, dove il sondaggio ha rilevato che il sentimento anti-musulmano è forte: metà dell'elettorato ha una visione negativa.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS