Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Trump espelle dagli Usa 15 diplomatici cubani

KEYSTONE/AP/ANDREW HARNIK

(sda-ats)

L'amministrazione Trump ha espulso dagli Stati Uniti 15 diplomatici cubani, come rappresaglia per i 22 americani vittime dei misteriosi attacchi acustici a L'Avana.

L'ambasciatore cubano a Washington è stato informato telefonicamente della decisione nelle scorse ore. I diplomatici espulsi dovranno lasciare il Paese entro sette giorni.

Obiettivo delle espulsioni è quello di costringere Cuba a lavorare in emergenza a Washington, dopo che gli Usa la scorsa settimana hanno ridotto drasticamente il personale del Dipartimento di Stato a L'Avana.

L'amministrazione Trump chiede quindi a Cuba di assicurare la cessazione degli attacchi acustici che finora hanno colpito 22 americani. Solo allora la situazione potrà tornare alla normalità.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS