Navigation

Usa: Trump pronto a prelevare 7,2 mld da Pentagono per muro

Il presidente Usa Donald Trump vuole foraggiare ulteriormente il suo progetto al confine con il Messico KEYSTONE/AP/JM MG sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 14 gennaio 2020 - 07:21
(Keystone-ATS)

Il presidente statunitense Donald Trump si prepara a trasferire ulteriori 7,2 miliardi di dollari di fondi del Pentagono ai lavori per la costruzione del muro al confine con il Messico.

Lo riporta il Washington Post citando alcune fonti, secondo le quali i fondi, per il secondo anno consecutivo, saranno sottratti ai progetti per le costruzioni militari e ai finanziamenti antinarcotici.

I fondi consentirebbero all'amministrazione Trump di completare 1'424,2 chilometri di recinzione al confine entro la primavera del 2022, molti di più degli 819,1 chilometri inizialmente previsti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.