Tutte le notizie in breve

Il luogo dove è avvenuta la sparatoria

KEYSTONE/AP The Dallas Morning News/VERNON BRYANT

(sda-ats)

Si è consegnato alle autorità l'agente di Polizia Roy Oliver di Balch Springs, nei pressi di Dallas, per il quale nelle scorse ore era stato emesso un mandato d'arresto per accuse di omicidio ai danni di un 15enne afroamericano.

In seguito all'episodio l'agente era stato licenziato dal dipartimento di Polizia di Balch Springs. Sabato scorso il 15enne Jordan Edwards era salito a bordo di un'auto insieme ad altri quattro teenager per andare via da una festa mentre stava arrivando la polizia dopo una segnalazione per un presunto consumo di alcolici da parte di minorenni.

Il poliziotto Oliver aveva sparato tre colpi contro la vettura che si stava allontanando e uno di questi aveva colpito mortalmente alla testa Edwards. In un primo momento il dipartimento di Polizia di Balch Springs aveva affermato che l'agente Oliver aveva sparato mentre l'auto con a bordo Edwards si dirigeva contro la pattuglia di Polizia, successivamente aveva pero' corretto la versione ammettendo oggi che l'agente aveva sparato contro l'auto mentre si stava allontanando.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve