Navigation

Usa: uomo entra armato in ospedale e spara a sua moglie

Questo contenuto è stato pubblicato il 05 agosto 2012 - 20:27
(Keystone-ATS)

Entra armato in ospedale e spara alla moglie ricoverata in terapia intensiva. È accaduto in una cittadina dell'Ohio dove John Wise, 66 anni, apparentemente con la scusa di fare visita alla moglie Barbara, 65 anni, da giorni in ospedale per un male ancora non specificato dai medici, ha tirato fuori una pistola e le ha sparato.

Secondo il rapporto della polizia, è stato sparato un solo colpo. La donna è ora in condizioni critiche. L'uomo è stato immediatamente arrestato e portato in una struttura detentiva.

Devo rispondere di tentato omicidio. Non si conoscono i motivi che hanno spinto l 65/enne a tentare di uccidere la moglie.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?