Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Paura a Penn Station, nel cuore di Manhattan, dove sono stati sparati colpi di arma da fuoco dopo che un sospetto ha cercato di colpire una agente di polizia con un martello. L'uomo è rimasto gravemente ferito dai colpi esplosi dalla polizia.

Lo precisano le autorità dopo che in un primo momento si era diffusa la voce della sua morte.

A sparargli due colpi di pistola, come ha spiegato il capo della polizia di New York Bill Bratton, è stato l'agente che si trovava insieme alla collega aggredita. Bratton ha anche confermato che l'aggressore è l'uomo che era ricercato per altri quattro attacchi col martello a Manhattan.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS