Il Dipartimento di Giustizia americano si sta preparando a perseguire legalmente il fondatore di Wikileaks, Julian Assange, ed è ottimista sulla possibilità di riuscire a portarlo in un tribunale statunitense.

Lo riporta il Wall Street Journal citando alcune fonti, secondo le quali gli Stati Uniti stanno valutando diversi tipi di accuse contro Assange, e fra queste potrebbe esserci lo spionaggio.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.