Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Monta la rabbia in America per il verdetto che ha assolto George Zimmerman, la guardia volontaria che il 26 febbraio dello scorso anno a Sanford, Florida, uccise con un colpo di pistola il giovane afroamericano Trayvon Martin, che era disarmato.

Un'ondata di manifestazioni già dalla notte e dalle prime ore del mattino sta interessando tutto il Paese: da Sanford, dove sono avvenuti i tragici fatti, a New York, Washington, Tampa, Philadelphia, San Francisco.

Per il momento si tratta di proteste pacifiche e non si registra alcun arresto. Ma nel corso della giornata si temono incidenti.

I manifestanti - non solo afroamericani - lanciano accuse di razzismo e lo slogan più diffuso è "in questo Paese c'è giustizia solo per i bianchi".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS